PUNTO 1-Enel Green Power cede asset portoghesi per 900 mln euro

mercoledì 30 settembre 2015 09:28
 

(Riscrive aggiungendo nuovi elementi da nota, andamento titolo)

ROMA, 30 settembre (Reuters) - Enel Green Power ha firmato l'accordo per la cessione di Finerge Gesto de Projectos Energticos a First State Wind Energy Investments, uscendo così dal mercato portoghese delle energie rinnovabili.

Lo dice una nota della società del gruppo Enel, aggiungendo che l'operazione è stata realizzata per un valore di 900 milioni di euro e che il corrispettivo include il "rimborso di un finanziamento soci concesso a Finerge".

Finerge si occupa dello sviluppo, costruzione e messa in esercizio di impianti eolici in Portogallo, e detiene indirettamente un portafoglio di impianti operativi con una potenza installata complessiva pari a 126 megawatt consolidati e partecipazioni minoritarie per 292 megawatt.

Barclays è stato advisor dell'operazione per il gruppo Enel.

Le azioni Enel Green Power alle prime battute alla borsa di Milano salgono dell'1,9%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Enel Green Power cede asset portoghesi per 900 mln euro | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.71%