Grandi Stazioni, cessione Retail a cavallo dell'anno - AD

lunedì 28 settembre 2015 13:39
 

FIRENZE, 28 settembre (Reuters) - La cessione di Grandi Stazioni Retail, società nata da una scissione di Grandi Stazioni, avverrà tra fine anno e inizio 2016, secondo l'AD Paolo Gallo.

"Dovremo convocare l'assemblea dei soci, pensiamo nei prossimi quindici giorni. I soci stanno definendo alcuni dettagli, poi procederemo speditamente", ha detto Gallo, aggiornando i giornalisti a margine di un convegno a Firenze sui tempi della programmata cessione.

"Confidiamo di chiudere il progetto" di messa sul mercato di Gs Retail "a cavallo dell'anno", ha detto.

Grandi Stazioni è controllata al 60% da Fs e al 40% da Eurostazioni (32,71% Sintonia, 32,71% Vianini Lavori, 32,71% Pirelli & C., 1,87% Sncg), gestisce e riqualifica quattordici grandi stazioni italiane e due della Repubblica Ceca.

L'assemblea sarà chiamata ad approvare la scissione in tre di questo gruppo, con la creazione di Gs Rail, Gs Retail, oggetto della dismissione, e GS Immobiliare.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia