Bce,alcune banche non rispettano best practices su governance-Lautenschlaeger

lunedì 28 settembre 2015 10:31
 

MILANO, 28 settembre (Reuters) - La Banca centrale europea ritiene che un certo numero di banche sotto la sua sorveglianza non rispettino le best practices internazionali, come separare le funzioni di audit e di rischio.

Lo ha detto oggi Sabine Lautenschlaeger, che rappresenta la sorveglianza nel board della Bce, in un discorso a Milano.

"Le nostre risultanze indicano che un certo numero di banche, pur rispettando i requisiti nazionali, non soddisfano le best practices internazionali relativamente alla governance", ha precisato, aggiungendo che le osservazioni della Bce includono esempi di concentrazione di potere nelle mani di pochi membri dei consigli, una mancanza di separazione tra le funzioni di audit e di rischio, asimmetrie informative tra membri del board e istanze su cui il consiglio non ha abbastanza tempo per discutere e riflettere.

"Chiederemo alle banche approfondimenti su questi temi".

(Valentina Za)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia