Pil Usa, in trim2 rivisto a rialzo su spesa consumi, costruzioni

venerdì 25 settembre 2015 15:10
 

WASHINGTON, 25 settembre (Reuters) - L'economia statunitense è cresciuta più del previsto nel secondo trimestre grazie alla spesa per i consumi e alle costruzioni, nella seconda revisione al rialzo di fila.

Il dipartimento del Commercio ha detto che il Pil è cresciuto al ritmo annuo di 3,9% nel trimestre aprile-giugno, in rialzo rispetto al 3,7% fotografato il mese scorso.

L'incremento, che supera le attese del sondaggio Reuters per un ritmo annuo invariato a 3,7% nel periodo, è dovuto a un irrobustimento della spesa per i consumi, rivista al rialzo a un ritmo di crescita del 3,6% rispetto al 3,1% visto ad agosto e sostenuta da prezzi più economici per i carburanti e dai prezzi delle case più alti.

Il dato va a favore di uno scenario che vede l'economia statunitense irrobustirsi aumentando le probabilità di un rialzo dei tassi di interesse.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia