Bmw e Daimler smentiscono manipolazione dati emissioni auto

giovedì 24 settembre 2015 13:25
 

BERLINO, 24 settembre (Reuters) - Bmw e Daimler smentiscono di aver manipolato i dati relativi alle emissioni dei motori diesel, dopo l'ammissione di Volkswagen di aver nascosto alle autorità Usa i reali valori di inquinamento dei propri propulsori.

La smentita delle due case automobilistiche tedesche arriva dopo la pubblicazione di un articolo del magazine di settore Auto Bild, secondo cui il modello Bmw X3 xDrive 20d ha un livello di emessioni 11 volte superiore a quello consentito dalla categoria 'Euro 6'.

Intorno alle 13,20 il titolo Bmw cede oltre il 6%, mentre Daimler cede il 3,73%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia