BORSA USA in ribasso dopo dati deboli da Usa e Cina

mercoledì 23 settembre 2015 19:02
 

NEW YORK, 23 settembre (Reuters) - L'azionario Usa è negativo, dopo i dati macro deboli di Stati Uniti e Cina.

I numeri sul settore manifatturiero Usa a settembre sono ai minimi da due anni, mentre in Cina la domanda debole sta trascinando il settore manifatturiero a segnare il calo più accentuato da 6 anni e mezzo.

L'indice S&P dei materiali perde l'1,7%. L'indice industriale perde l'1%, con società del Dow Jones, come United Technologies e Boeing che perdono tra l'1,5 e il 2,5%.

"Gli investitori si tirano indietro, valutano i commenti della Fed, guardano più da vicino ai dati sull'economia globale", dice Paul Nolte, gestore di Kingsview Asset Management a Chicago. La Banca centrale Usa la scorsa settimana ha lasciato i tassi invariati a quota zero.

Alle 18,55 italiane l'indice Dow Jones perde lo 0,55%, lo S&P 500 lo 0,33%, il Nasdaq lo 0,14%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia