Volkswagen, Ceo annuncia dimissioni, venerdì Cds esaminerà nomine

mercoledì 23 settembre 2015 17:24
 

FRANCOFORTE, 23 settembre (Reuters) - Il Ceo di Volkswagen , Martin Winterkorn, si è dimesso in seguito allo scandalo sulla manipolazione delle emissioni.

Winterkorn, nel corso di una conferenza stampa, ha detto di essere "scioccato dagli eventi degli ultimi giorni. Soprattutto, sono stupito da come una condotta negativa di simile entità sia stata possibile all'interno del gruppo".

L'ormai ex Ceo ha aggiunto di non essere a conoscenza di scorrettezze.

"Volkswagen ha bisogno di ripartire, anche a livello di personale", ha detto. "Sto indicando la strada di questa ripartenza con le mie dimissioni".

Il consiglio di sorveglianza della casa automobilistica esaminerà le proposte di un nuovo management venerdì prossimo, aggiungendo di attendersi ulteriori conseguenze a livello di personale nei prossimi giorni.

Il consiglio di sorveglianza invierà un dossier contenente delle accuse di carattere penale agli inquirenti.

Stephan Weil, presidente della Bassa Sassonia, ha sottolineato che lo scandalo delle emissioni dovrebbe avere conseguenze a lungo termine.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia