Draghi, accenno indiretto a revisione al rialzo stime Italia grazie a Qe

mercoledì 23 settembre 2015 16:41
 

BRUXELLES, 23 settembre (Reuters) - Le economie sotto stress hanno beneficiato dell'introduzione del quantitative easing da parte della Bce.

A dirlo, con un indiretto riferimento all'Italia, è il presidente della Bce Mario Draghi.

"Per la prima volta dopo molti anni la stima di crescita di economie sotto stress é stata rivista al rialzo", ha detto Draghi durante l'audizione davanti alla commissione degli Affari economici e monetari del Parlamento Ue.

Il presidente Bce rispondeva a una domanda sull'efficacia del quantitative easing della Bce.

Nella nota di aggiornamento al Def il governo Renzi ha rivisto al rialzo le stime per la crescita del Pil nel 2015 e nel 2016.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia