Mps, aggregazione richiede tempo, ragionevole pensare al 2016 - Tononi

mercoledì 23 settembre 2015 16:16
 

SIENA, 23 settembre (Reuters) - E' ragionevole pensare che Banca Monte dei Paschi di Siena verrà coinvolta in un processo di aggregazione l'anno prossimo.

Lo ha detto il neo presidente dell'istituto senese, Massimo Tononi, a margine di una conferenza stampa.

"Un'aggregazione richiede tempo", ha affermato Tononi. "E' ragionevole pensare al 2016".

Secondo il presidente, "è ancora possibile chiudere l'operazione con Nomura entro il 2015".

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia