Cti BioPharma, in trim4 richesta registrazione a Fda di pacritinib

mercoledì 23 settembre 2015 15:11
 

MILANO, 23 settembre (Reuters) - Cti BioPharma annuncia l'intenzione di sottoporre una domanda di registrazione di una nuova sostanza alla Food and Drug Administration (Fda).

La domanda di registrazione, si legge in un comunicato della società biotecnologica, riguarda pacritinib, un inibitore sperimentale, multichinasi, orale, specifico per la JAK2, la FLT3, la IRAK1 e la CSF1R.

La società prevede di presentare la domanda nell'ultimo trimestre di quest'anno e di richiedere l'approvazione accelerata per la cura, negli Stati Uniti, di pazienti a rischio alto o intermedio di mielofibrosi con un abbassamento delle piastrine inferiore a 50.000 per microlitro.

La Borsa aveva sospeso il titolo Cti BioPharma prima dell'apertura in attesa di comunicato. Il titolo sarà in pre-asta fino alle 15,30, secondo quanto si legge in un comunicato urgente pubblicato sul sito di Borsa Italiana.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia