Banco Santander vede Cet1 all'11% nel 2018, continua M&A 'disciplinato'

mercoledì 23 settembre 2015 10:48
 

MADRID, 23 settembre (Reuters) - Banco Santander punta a rafforzare ulteriormente i propri coefficienti patrimoniali con l'obiettivo di raggiungere un Cet1 'fully loaded' dell'11% al 2018.

La previsione è contenuta in una presentazione della banca utilizzata in occasione di un incontro di oggi con gli investitori a Londra tenuto dal presidente Ana Botin.

A giugno l'istituto spagnolo aveva un Cet1 del 9,83%. Il precedente obiettivo della banca era di raggiungere un coefficiente tra il 10 e l'11% entro il 2017.

Sempre nella presentazione Santander indica un obiettivo di Rote (return on tangible equity) al 2018 del 13% su un precedente target di 12-14% al 2017.

Tra gli altri target la banca punta a un dividend payout ratio del 30-40% e un cost/income inferiore al 45%, mentre sul fronte delle strategie l'istituto sostiene di continuare a perseguire un M&A 'disciplinato' nell'ambito di un piano di capital management e che la quotazione in borsa di controllate non è più una priorità.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia