Volkswagen, AD si scusa per scandalo emissioni diesel

martedì 22 settembre 2015 17:19
 

BERLINO, 22 settembre (Reuters) - L'AD di Volkswagen Martin Winterkorn si è scusato nuovamente oggi per lo scandalo che ha coinvolto la casa automobilistica sui test truccati sulle emissioni dei diesel negli Stati Uniti ed ha assicurato la piena collaborazione con le autorità coinvolte.

"Sono infinitamente dispiaciuto per aver tradito la fiducia" di milioni di persone, ha detto Winterkorn in una video dichiarazione pubblicata sul sito Web di VW.

"Un chiarimento rapido ed esauriente è ora la priorità", ha detto l'AD. "Per renderlo molto chiaro: manipolazioni alla Volkswagen non devono succedere più".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia