Zona euro, fiducia consumatori scivola a -7,1 a settembre

martedì 22 settembre 2015 17:12
 

BRUXELLES, 22 settembre (Reuters) - La fiducia dei consumatori della zona euro è scesa a settembre di 0,2 punti portandosi a -7,1 da 6,9 rivisto di agosto, secondo i dati diffusi dalla Commissione europea.

Gli economisti interpellati da Reuters si aspettavano una lettura di -7,0.

"Può esserci stato un impatto negativo sulla fiducia a settembre dai rafforzati timori e incertezze sulle prospettive economiche globali in un contesto di grande focalizzazione sul rallentamento in Cina", commenta Howard Archer, economista di IHS Global Insight. "Può anche essere che in alcuni paesi la fiducia dei consumatori abbia risentito delle preoccupazioni sulla crisi dei rifugiati che l'Europa sta attualmente affrontando".

Tuttavia, aggiunge, "la fiducia dei consumatori nella zona euro resta accettabile rispetto alle tendenze di lungo termine, mentre i fondamentali appaiono ragionevolmente solidi per la spesa dei consumatori nella zona euro, quindi auspichiamo che la spesa tenga".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia