Telecom Italia, Cellnex e F2i interessati a quota Inwit - fonti

martedì 22 settembre 2015 15:23
 

MILANO/LONDRA, 22 settembre (Reuters) - Cellnex, gruppo Abertis e il fondo infrastrutturale F2i guardano alla possibile acquisizione di Inwit, mentre il prossimo consiglio della controllante Telecom Italia potrebbe dare mandato all'AD, Marco Patuano, di valorizzare la partecipazione.

Una fonte vicina alla vicenda dice che la spagnola Cellnex sta lavorando con Morgan Stanley e Mediobanca per valutare una possibile offerta.

F2i, che ha tra gli sponsor Cassa Depositi e Prestiti, Intesa Sanpaolo e UniCredit, è interessato ad acquistare una poartecipazione, dice una altra fonte.

Inwit vale in borsa 2,6 miliardi di euro ai prezzi attuali ed è probabile che Telecom chieda un premio nel caso ceda la maggioranza del capitale. Il 60% in mano a Telecom Italia vale oggi in borsa 1,56 miliardi.

F2i ha liquidità disponibile per 1,3 miliardi di euro e potrebbe anche utilizzare debito per acquistare la quota.

L'AD Marco Patuano ha detto ieri che sulla cessione tutte le opzioni sono aperte e che la questione sarà trattata al prossimo cda in Brasile questa settimana.

(Pamela Barbaglia e Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia