Borsa Milano estende ribasso con Europa, male Fiat Chrysler, banche

martedì 22 settembre 2015 10:43
 

MILANO, 22 settembre (Reuters) - La borsa di Milano estende il ribasso al 2%, con le borse europee appesantite dai minerari e Volkswagen.

Sotto pressione Fiat Chrysler con il settore dell'auto in Europa. Pesanti anche le banche, con INTESA e UNICREDIT che calano di oltre il 2%.

Alle 10,40 l'indice FTSE Mib perde l'1,95%, l'Allshare l'1,8%.

In Europa, l'indice FTSEurofirst cala dell'1,9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia