Ti Media riceve notifica ricorso soci risp contro fusione in Telecom

lunedì 21 settembre 2015 19:41
 

MILANO, 21 settembre (Reuters) - Telecom Italia Media ha oggi ricevuto la notifica di un ricorso presentato dal rappresentante comune degli azionisti di risparmio per ottenere in via di urgenza la sospensione dell'attuazione della delibera assembleare della società del 30 aprile scorso, con la quale è stata approvata la fusione per incorporazione in Telecom Italia o comunque inibirne l'attuazione.

Ne dà notizia un comunicato.

L'udienza per la discussione del ricorso dinanzi al Tribunale di Roma è fissata per il 5 ottobre prossimo.

La società ribadisce che l'operazione di fusione sia nell'interesse della società, di tutti i suoi azionisti e stakeholders, che gli atti e le deliberazioni degli organi sociali siano pienamente corretti e conformi alla disciplina applicabile e che la fusione non pregiudichi i diritti della categoria degli azionisti di risparmio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ti Media riceve notifica ricorso soci risp contro fusione in Telecom | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%