Gb e Cina valutano collegamento borsa Londra e Shanghai

lunedì 21 settembre 2015 09:05
 

LONDRA, 21 settembre (Reuters) - Cina e Gran Bretagna hanno deciso di avviare uno studio di fattibilità su uno schema di collegamento tra la borsa di Londra e quella di Shanghai, secondo un documento diffuso oggi a Pechino dal ministero delle Finanze.

Viene inoltre reso noto che a breve la banca centrale cinese emetterà un titolo denominato in yuan a Londra, senza ulteriori dettagli sulla tempisitica.

Entrambi i Paesi si impegnano a promuoere una crescita forte, bilanciata e sostenibile per entrambe le nazioni e l'intera economia mondiale, adottando misure appropriate alla situazione economica e finanziaria interna ed internazionale.

Gli annunci sono arrivati in occasione dalla visita in Cina del ministro delle Finanze britannico George Osborne questa settimana. Dopo la tappa a Pechino di oggi, Osborne domani sarà alla borsa di Shanghai.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gb e Cina valutano collegamento borsa Londra e Shanghai | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.00%