Ue pronta a chiedere indagine antitrust su fusione Hutchison in UK

venerdì 18 settembre 2015 18:58
 

MILANO, 18 settembre (Reuters) - L'autorità antitrust europea è pronta ad aprire un'indagine sull'offerta di Hutchison Whampoa per O2 UK, divisione britannica di Telefonica , una decisione che dovrebbe portare la società a offrire concessioni significative.

Lo dicono tre fonti vicine alla situazione.

Hutchison, controllato da Li Ka-shing, l'uomo più ricco dell'Asia, ha inviato la richiesta di via libera dell'operazione più di una settimana fa.

L'autorità europea, che ha fissato una prima scadenza il 16 ottobre, dovrebbe proseguire con un'indagine estesa a causa della complessità del caso, dicono due fonti.

Un'indagine "fase due" dura circa cinque mesi. Hutchison potrebbe essere costretta a cedere parti della società che nascerebbe dalla fusione per ottenere luce verde, aggiungono.

Il problema è che la controllata UK di Hutchison, condivide la rete 3G con il primo operatore EE, mentre Telefonica condivide alcune torri con Vodafone.

Questo renderebbe difficile cedere parti della rete a un concorrente per eliminare i rischi antitrust.

Questioni simili hanno contribuito alla bocciatura della fusione in Danimarca tra TeliaSonera e Telenor . Gli operatori condividevano una sola rete.

La bocciatura in danimarca ha creato in Italia timori per la fusione tra Wind, gruppo Vimplecom e 3 Italia, controllata da CK Hutchison.   Continua...