Deutsche Bank ridimensiona attività in Russia

venerdì 18 settembre 2015 09:58
 

MOSCA/FRANCOFORTE, 18 settembre (Reuters) - Deutsche Bank annuncia che chiuderà parte delle attività in Russia, dove è stata colpita dalle sanzioni, dalla recessione e da indagini sulla compravendita di azioni, nell'ambito di una più ampia revisione della propria presenza globale.

In una nota la banca tedesca ha spiegato la decisione di chiudere l'attività di corporate banking e il business titoli con la volontà di rudurre la complessità, i costi, i rischi e l'assorbimento di capitale.

La chiusura delle attività dovrebbe essere completata per fine anno.

Intorno alle 10 il titolo cede 1,7% sulla piazza di Francoforte.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia