Fiat Chrysler, Uaw la sceglie come società obiettivo in trattative salario

lunedì 14 settembre 2015 12:27
 

DETROIT, 14 settembre (Reuters) - Fiat Chrysler Automobiles sarà il primo dei gruppi automobilistici negli Stati Uniti a chiudere la contrattazione sul salario, che interessa più di 140.000 lavoratori sindacalizzati dell'area di Detroit.

Lo dice una nota congiunta della società e di United Auto Workers (Uaw), aggiungendo che il sindacato negozierà solo dopo con General Motors e Ford Motor.

Una delle questioni da risolvere sono le differenze di salario tra i dipendenti.

I veterani guadagnano 28 dollari all'ora, i nuovi assunti, cioè dopo la crisi del 2008, tra 15,78 e 19,28 dollari all'ora.

"Credo fermamente nella distribuzione del reddito", ha detto l'AD Fca Sergio Marchionne a luglio, quando sono iniziate formalmente le trattative.

Circa il 45% dei 36.000 lavoratori di Fca negli Usa ha una paga di secondo livello, alla Ford questa percentuale è di circa il 28%, in GM del 20%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia