BORSA MILANO poco mossa in prime battute, Telecom in deciso calo

venerdì 11 settembre 2015 09:27
 

MILANO, 11 settembre (Reuters) - Piazza Affari ha annullato i guadagni registrati in avvio e nelle prime abattute muove intorno alla parità.

Anche le altre borse europee hanno registrato un peggioramento.

Intorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib è piatto, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst cede lo 0,47%.

TELECOM ITALIA cede il 2,4% in un settore negativo a livello europeo (-1,87%). Oggi TeliaSonera e la norvegese Telenor hanno annunciato la rinuncia al progetto di fusione delle rispettive divisioni danesi, perché non potevano adempiere alle condizioni chieste dell'autorità Ue alla concorrenza.

In rialzo i titoli dell'energia, con ENI che sale dello 0,6%, SAIPEM dell'1,3%. In evidenza TENARIS che accelera e guadagna il 2,3%.

Tonica ENEL.

Bancari senza una direzione precisa. BANCO POPOLARE cede lo 0,98%, in direzione opposta POP EMILIA avanza dello 0,63%.

  Continua...