Ovs, Coin non ha intenzione di ridurre quota - Beraldo

giovedì 10 settembre 2015 13:53
 

MILANO, 10 settembre (Reuters) - Il gruppo Coin non ha intenzione di ridurre la propria partecipazione in Ovs.

E' quanto spiegato da Stefano Beraldo, vicepresidente e consigliere del gruppo Coin, nonchè AD di Ovs, a margine dell'inaugurazione di un negozio a Milano.

"Non abbiamo nessuna intenzione di vendere azioni", ha detto Beraldo, ricordando che la quotazione in borsa era finalizzata a raccogliere risorse per sostenere i piani di crescita.

Il periodo di lock up stabilito all'epoca dell'Ipo per Coin era di 180 giorni ed è scaduto a inizio settembre.

"Siamo convinti che ci sia potenziale per una crescita ulteriore (di Ovs)", ha aggiunto Beraldo.

Il gruppo Coin, controllato da BC Partners, detiene circa il 52% di Ovs.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ovs, Coin non ha intenzione di ridurre quota - Beraldo | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,124.98
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,193.11
    -0.21%
  • Euronext 100
    967.91
    -0.33%