Giappone, inatteso calo ordini macchinari a luglio

giovedì 10 settembre 2015 08:27
 

TOKYO, 10 settembre (Reuters) - Gli ordini di macchinari giapponesi a luglio hanno registrato un inatteso calo per il secondo mese consecutivo, aumentando le pressioni sulla banca centrale perché offra nuove stimoli per ridare energia a un'economia che fatica a riprendersi.

Gli ordini 'core', una serie altamente volatile considerata indicatore della spesa in conto capitale nei prossimi sei-nove mesi, hanno segnato una flessione su mese del 3,6%, contro attese per un rialzo del 3,7%. A giugno il calo mensile era stato del 7,9%.

Su base tendenziale il dato è in rialzo di appena il 2,8%, contro stime per un +10,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia