Italia, leading indicator luglio stabile da giugno a 100,9 - Ocse

martedì 8 settembre 2015 12:16
 

MILANO, 8 settembre (Reuters) - Il leading indicator Ocse, che anticipa i cambiamenti nell'attività economica rispetto al trend, segnala per l'Italia un andamento stabile in luglio, a conferma della tendenza a un generalizzato rinvigorimento della congiuntura.

Invariata da giugno, la lettura del periodo in osservazione risulta pari a 100,9.

"I composite leading indicator segnalano una dinamica stabile della crescita nell'intera zona euro, in particolare nel caso di Germania e Italia" si legge nella nota dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

Peggiorano invece le prospettive per Cina, Russia e Brasile, che mostrano segnali di un deterioramento della congiuntura.

Sempre a luglio, il leading indicator relativo alla zona euro risulta stabile a 100,7, performance e livello identici a quelli francesi, mentre l'indice tedesco migliora di un decimo a 100,1.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia