Enel tonica in borsa dopo indicazioni su dividendo 2016

lunedì 7 settembre 2015 10:37
 

MILANO, 7 settembre (Reuters) - Enel sale di oltre il 2% in borsa spinta dalle dichiarazioni dell'AD Francesco Starace sul dividendo 2016.

In un mercato in rialzo dell'1% il titolo sale intorno alle 10,20 del 2,2% a 3,998 euro anche se con volumi modesti (la chiusura di Wall Street condiziona gli scambi sull'intero mercato).

La conferma della guidance 2015 e l'indicazione della possibilità di un eventuale dividendo superiore a 0,18 euro per l'esercizio 2016 è positiva, commenta Icbpi in una nota.

Sullo stesso tenore il commento di Esn/Banca Akros: "Starace sta continuando a rispettare i target annunciati e l'innalzamento del dividendo 2016 conferma la qualità dei risultati raggiunti. Continuiamo ad apprezzare le mosse strategiche di Enel in Italia e all'estero e ribadiamo il giudizio positivo sul titolo ("accumulate")".

Sabato Starace ha detto che per il 2015 non vede motivi di preoccupazione e che per il 2016 "potrebbe esserci una sorpresa positiva rispetto ai 18 centesimi come (cedola) base già previsti dal piano".

L'AD ha detto anche che la cessione del 66% di Slovenske Elektrarne alla ceca Eph avverrà in due step: una prima quota intorno al 30-33% entro fine anno e la restante al completamento della ristrutturazione del secondo gruppo di reattori della centrale nucleare di Mochovce.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia