Telecom Italia, richiesta posti in cda "non d'attualità" -AD Vivendi

venerdì 4 settembre 2015 19:05
 

CERNOBBIO, 4 settembre (Reuters) - Vivendi, primo azionista di Telecom Italia, non sta per chiedere di entrare a far parte del cda del gruppo telefonico italiano.

A dirlo è l'AD Arnaud de Puyfontaine.

"Non è d'attualità in questo momento" ha detto, a margine del workshop Ambrosetti, rispondendo a una domanda dei giornalisti circa l'intenzione di Vivendi di chiedere di entrare nel cda di Telecom.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia