PUNTO 1-Telecom Italia, ad oggi nessun piano esecutivo per convertire risparmio

venerdì 4 settembre 2015 18:49
 

(Unisce storie)

MILANO/CERNOBBIO, 4 settembre (Reuters) - Telecom Italia dice che non c'è un piano "esecutivo" sulla possibile conversione delle risparmio, dopo le indiscrezioni di stampa che ribadiscono che il gruppo sta valutando questa possibilità.

Lo dice una nota Telecom, dopo l'anticipazione di un portavoce della società.

L'AD Marco Patuano, a inizio agosto, ha detto che il consiglio valuterà l'ipotesi conversione entro fine anno.

Una nota dice che l'operazione "pur essendo stata in passato oggetto di analisi interne, non costituisce - allo stato - oggetto di alcun progetto esecutivo".

Le risparmio si sono mosse in modo volatile dopo le indiscrezioni e dopo la nota del gruppo e hanno chiuso in rialzo dello 0,16% a 92,15 centesimi di euro.

Tutte le azioni di risparmio, ai prezzi attuali di borsa, valgono circa 5,7 miliardi di euro e, da qualche mese, hanno di fatto cancellato lo sconto con le ordinarie.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia