BORSA USA in rialzo sotto i massimi, si allentano timori Cina

mercoledì 2 settembre 2015 16:58
 

NEW YORK, 2 settembre (Reuters) - L'azionario Usa è in rialzo sotto i massimi nella mattinata statunitense, dopo le forti perdite del giorno precedente e i nuovi interventi cinesi a sostegno dell'economia, che hanno contribuito ad allentare la pressione sui mercati.

Ieri la borsa di Shanghai ha chiuso piatta, grazie al sostegno offerto da diversi broker che, su richiesta del governo, si sono impegnati con importanti ordini di acquisto.

Apple balza di oltre il 2%, sostenendo gli indici principali.

Alle 16,45 il Dow Jones industrial sale dello 0,7%, il Nasdaq composite dello 0,68%.

I dati ADP evidenziano che le imprese private ad agosto hanno assunto 190.000 persone da 177.000, dato rivisto di luglio, poco sotto le attese degli analisti per 201.000.

Il mercato guarda però ai dati sull'occupazione che verranno diffusi venerdì, gli ultimi prima del Fomc della Fed del 16-17 settembre che dovrebbe dare indicazioni sui tassi.

Ambarella cala in modo netto, dopo le previsioni sul trimestre più deboli delle attese.

Perde terreno anche GoPro principale cliente di Ambarella.

Vendite su Navistar dopo la 12ma perdita trimestrale consecutiva.   Continua...