Fusione Yoox/Net-à-porter riceve via libera antitrust Gran Bretagna

mercoledì 2 settembre 2015 16:35
 

2 settembre (Reuters) - La Cma (Competition and Markets Authority) britannica ha dato il proprio via libera alla fusione fra Yoox e Net-à-Porter del gruppo Compagnie Financière Richemont.

In una nota l'authority sottolinea di aver deciso di non dare corso agli approfondimenti previsti dalla fase II.

L'accordo per la fusione fra i due retailer online era stato sottoscritto a fine marzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia