Bce sia unica autorità vigilanza per grandi banche zona euro - Dickson

martedì 1 settembre 2015 14:49
 

FRANCOFORTE, 1 settembre (Reuters) - Alla Banca centrale europea deve spettare il ruolo di unica autorità di vigilanza su tutti gli istituti di credito della zona euro di grande dimensione e in tal senso vanno armonizzate le normative nazionali, in modo che per Francoforte sia più semplice esercitare tale controllo.

Lo dice Julie Dickson, consigliere del 'supervisory board' della banca centrale.

"La Bce ritiene di dover essere l'unica autorità competente nell'esercizio dei poteri di vigilanza nel caso di banche importanti... dovrebbe esercitare anche le competenze previste dalla normativa nazionale" spiega.

"Chiediamo si facciano ulteriori progressi sul fronte della convergenza per quanto riguarda il tema della sorveglianza sul sistema bancario" aggiunge.

Presieduto da Danièle Nouy, il consiglio preposto alla vigilanza è composto da altri 5 consiglieri Bce oltre a 19 rappresentanti dei singoli Paesi della zona euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia