Norvegia, calo petrolio e incertezze globali pesano su economia - premier

mercoledì 26 agosto 2015 09:19
 

OSLO, 26 agosto (Reuters) - L'economia norvegese rischia di arrestare il trend di crescita a causa della caduta dei prezzi del petrolio e delle incertezze che gravano sulla ripresa a livello globale.

Lo ha detto il primo ministro del paese nordico, Erna Solberg, nel corso di una conferenza stampa.

"L'economia norvegese non è in crisi", ha spiegato, "ma dobbiamo affrontare delle difficoltà e sono più grandi rispetto a quelle viste recentemente".

Solberg ha aggiunto che "sono tempi di turbolenze a causa delle incertezze sull'economia globale e la Norvegia ne è danneggiata, così come dal calo dei prezzi del petrolio".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia