WALL STREET - Stocks to watch del 25 agosto

martedì 25 agosto 2015 13:14
 

MILANO, 25 agosto (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un rimbalzo di Wall Street dopo il lunedì nero della vigilia, accelerando il passo grazie alle misure di stimolo all'economia annunciate dalla Banca centrale cinese.

Per allentare le pressioni sui mercati finanziari, colpiti da un'ondata di avversione al rischio e stimolare la liquidità, la Pboc (People's Bank of China) ha tagliato il coefficiente di riserva obbligatoria delle banche e i tassi su depositi e prestiti a un anno.

Proprio la delusione per il mancato intervento delle autorità cinesi nel weekend aveva innescato ieri forti vendite su tutti i mercati azionari con Wall Street che ha vissuto la seduta peggiore degli ultimi quattro anni.

Il Dow Jones ha chiuso in calo del 3,57% ma in seduta è arrivato a perdere oltre 1.000 punti, l'S&P 500 ha ceduto il 3,94% nella sua peggior seduta dal 2011, il Nasdaq il 3,82%. Questi ultimi due indici sono tecnicamente in fase di correzione, cioè hanno chiuso del 10% al di sotto del massimo di 52 settimane, cosa accaduta al Dow Jones già venerdì.

Poco prima delle 13 il futures Dow Jones e-minis guadagna il 3,84%, quello sull'S&P il 3,79%, quello sul Nasdaq il 4,57%.

L'obbligazionario vede i treasuries decennali cedere 23/32 e rendere il 2,08%, mentre i trentennali perdono oltre 1 punto e rendono poco sopra il 2,81%.

I titoli in evidenza:

Il premarket vede rimbalzi generalizzati per i titoli che più hanno sofferto ieri: dai finanziari con CITIGROUP (+4%), JPMORGAN (+4,4%) e BANK OF AMERICA (+4,3%) ai tecnologici con APPLE in prima fila (+6,4%), ma anche FACEBOOK (+3,1%), GOOGLE (+3,8%) e YAHOO (+4,6%) e ai titoli dell'energia come EXXONMOBIL (+3,7%) e CHEVRON (+3%).   Continua...