PUNTO 1-Deere, utile -40%, taglia stime su vendite trim4

venerdì 21 agosto 2015 14:38
 

(Aggiunge dettagli, taglio outlook)

21 agosto (Reuters) - Deere & Co cede oltre il 4% nel pre-borsa dopo aver pubblicato i risultati del terzo trimestre, che hanno mostrato un calo dell'utile del 40% a causa della debole domanda di macchine agricole, della discesa dei volumi e del rafforzamento del dollaro, e aver rivisto al ribasso le previsioni sulle vendite del quarto trimestre.

"I risultati del terzo trimestre di Deere riflettono ancora una volta l'impatto delle difficoltà dell'economia agricola così come la minore domanda di macchinari per costruzioni", ha spiegato il presidente e AD Samuel R. Allen.

La vendita di macchinari agricoli, che conta per circa due terzi del totale dei ricavi, sono scese del 24% a 5,31 miliardi di dollari. Le vendite nel campo delle costruzioni ha registrato un ribasso del 13% a 1,53 miliardi di dollari.

L'utile si è attestato a 511,6 milioni di dollari (1,53 dollari per azione), rispetto agli 850,7 milioni di un anno prima (2,33 dollari per azione).

Gli analisti, secondo Thomson Reuters Ibes, stivamo un eps di 1,44 dollari.

I ricavi totali sono stati pari a 7,594 miliardi (-20%), a fronte di una previsione di 7,17 miliardi.

Deere, che è una concorrente di Cnh Industrial, ha inoltre previsto che le vendite scenderanno di circa il 21% nell'esercizio 2015, una previsione più cupa rispetto al ribasso del 19% previsto in precedenza. Anche le vendite di macchinari del quarto trimestre sono state riviste al ribasso, ora sono viste a -24% dal precedente -17%.

  Continua...