Enel venderà fino al 33% di Slovenske Elektrarne - stampa

venerdì 21 agosto 2015 09:24
 

BRATISLAVA, 21 agosto (Reuters) - Enel venderà fino a metà del suo pacchetto del 66% nella slovacca Slovenske Elektrarne nella prima tranche del processo di vendita, scrive oggi il settimanale finanziario slovacco Trend.

Il gruppo italiano si aspetta di completare la vendita della quota di minoranza nel quarto trimestre.

Venderà il resto una volta che Slovenske Elektrarne avrà completato due nuove unità nel suo impianto nucleare di Mochovce, un progetto che dovrebbe essere concluso nel 2017-2018 dopo una serie di rinvii e i cui costi sono lievitati negli ultimi anni.

Non è stato possibile raggiungere per un commento Enel, che ha detto di avere ricevuto due offerte vincolanti e che dovrebbe riceverne una terza dal gruppo cinese Cnnc.

Lo stato slovacco possiede il restante 34% di Slovenske, e ha fatto sapere che potrebbe cercare di raggiungere la maggioranza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia