BORSA USA in calo, pesano energia e materie prime, attesa per minute Fed

mercoledì 19 agosto 2015 16:12
 

NEW YORK, 19 agosto (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in ribasso, zavorrati dai titoli legati all'energia e alle materie prime.

I prezzi delle materie prime risentono dell'andamento delle borse cinesi, con greggio e rame vicini ai minimi da sei anni.

Tra gli altri, Du Pont cede oltre un punto percentuale, così come Exxon Mobil.

C'è attesa per la pubblicazione delle minute dell'ultima seduta del comitato di politica monetaria della Fed. Gli economisti, al momento, prevedono che i tassi verranno alzati due volte prima della fine dell'anno, a partire da settembre.

La forza dei dati sui prezzi al consumo consolida l'attesa di un intervento della Fed.

Tra gli altri titoli in evidenza, Target balza del 4,5% circa grazie a risultati oltre le aspettative.

Attorno alle 16,10 italiane, il Dow Jones scende dello 0,60%, l'indice S&P 500 dello 0,58% e il Nasdaq dello 0,49%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia