BORSA USA prova accelerazione dopo dati macro positivi, bene JC Penney

venerdì 14 agosto 2015 16:36
 

NEW YORK, 14 agosto (Reuters) - Gli indici di Wall Street tentano un allungo, ma faticano a distaccarsi dalla parità, dopo la pubblicazione di una serie di indicatori macroeconomici positivi, che fanno ben sperare sull'andamento del terzo trimestre.

I prezzi alla produzione sono saliti a luglio per il terzo mese consecutivo e la produzione industriale, sempre il mese scorso, ha registrato il tasso di crescita più alto degli ultimi otto mesi. Gli indicatori fanno pensare che la ripresa economica stia spingendo l'inflazione, da tempo lontana dal target del 2% fissato dalla Fed.

Delusione, però, sul fronte della fiducia dei consumatori, che ad agosto è scesa a 92,9.

All'indomani della pubblicazione dei risultati trimestrali King Digital's cede il 9% circa ed El Pollo Loco lascia sul terreno il 19% circa.

J.C. Penney premiata sui conti, che hanno evidenziato una perdita inferiore alle attese: +7,5% circa.

Anche Nordstrom (+6% circa) beneficia di risultati superiori alle previsioni.

Attorno alle 16,35 italiane, il Dow Jones sale dello 0,24% e l'indice S&P 500 dello 0,16%, mentre il Nasdaq è sostanzialmente invariato (-0,03%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia