Wall Street - Stocks to watch del 14 agosto

venerdì 14 agosto 2015 13:07
 

NEW YORK, 14 agosto (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un avvio debole per Wall Street con volumi che si confermeranno piuttosto modesti e in attesa di un tris di dati macro che potrebbe mutare il sentiment del mercato.

Alle 14,30 italiane, infatti, sono in calendario i prezzi alla produzione di luglio attesi in rialzo dello 0,1% su mese contro il +0,4% di giugno, mentre alle 15,15 sarà il turno della produzione industriale (+0,3% il consensus raccolto da Reuters) e alle 16 l'indice preliminare di fiducia dell'Università del Michigan di agosto visto in rialzo a 93,5 da 93,1.

Ieri Wall Street ha chiuso sostanzialmente piatta con i titoli energia depressi dal calo del greggio: il Dow Jones è terminato a +0,03%, l'S&P 500 a -0,13% e il Nasdaq a -0,21%.

Intorno alle 12,50 il futures e-minis Dow Jones cede lo 0,12%, quello S&P 500 lo 0,18% così quello sul Nasdaq .

L'obbligazionario vede i treasuries decennali salire di 5/32 con un rendimento poco sotto il 2,17%, mentre i trentennali guadagnano mezzo punto e rendono il 2,83%.

I titoli in evidenza:

J.C. PENNEY annuncerà i conti del secondo trimestre che dovrebbero vedere un utile superiore alla media delle attese degli analisti, secondo Thomson Reuters StarMine. Dall'1 agosto c'è un nuovo Ceo, Marvin Ellison, e gli analisti sono curiosi di ascoltare i suoi programmi per il primo trimestre con il nuovo incarico.

L'antitrust europeo ha spostato al 13 gennaio, dall'8 dicembre, il termine entro il quale deciderà sull'offerta da 4,4 miliardi di euro fatta da FEDEX sull'olandese Tnt su richiesta delle società interessate.   Continua...