Poste Italiane Spa deposita filing per Opv - nota

martedì 11 agosto 2015 16:28
 

MILANO, 11 agosto (Reuters) - Poste Italiane Spa ha presentato a Borsa Italiana domanda di ammissione alla quotazione sul Mercato telematico azionario (Mta) e a Consob richiesta di autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di vendita (Opv).

E' quanto si legge in una nota della società, dove si ricorda che UniCredit, Banca Imi, Citigroup, Merrill Lynch e Mediobanca sono coordinatori dell'offerta globale e joint bookrunners. Mediobanca è anche responsabile del collocamento e sponsor. Gli altri joint bookrunners sono Credit Suisse, Goldman Sachs, J.P.Morgan, Morgan Stanley e Ubs.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia