CORRETTO-Mps, obiettivo chiusura Alexandria, impatto sarà positivo su capitale -Profumo

giovedì 6 agosto 2015 19:28
 

(Corregge riferimento a cda di oggi che indica (non nomina) successore presidente)

SIENA, 6 agosto (Reuters) - Monte dei Paschi è al lavoro per chiudere l'operazione di ristrutturazione del derivato Alexandria con Nomura e comunque vada ciò comporterà un impatto positivo sul capitale di Mps.

Lo ha detto il presidente dimissionario della banca, Alessandro Profumo.

"L'obiettivo è chiudere Alexandria con Nomura, sapendo della situazione di Nomura, che è coinvolta in procedimenti penali, dal nostro punto di vista sensibilmente più complessi di quello di Alexandria", ha detto Profumo conversando con i giornalisti, al termine del cda chiamato a indicare il suo sostituto, che verrà eletto alla prossima assemblea dei soci.

"Ci si sta lavorando", ha aggiunto. "Comunque vada, al momento in cui si arriverà alla conclusione, da Alexandria avremo un impatto positivo sul capitale della banca", ha sottolineato.

Lo scorso aprile, alcune fonti avevano riferito a Reuters di contatti fra i due gruppi per chiudere l'operazione sul derivato, che pensa nel bilancio della banca senese ed è oggetto di indagini della magistratura.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia