Iran, contratto Finmeccanica da 500 mln euro per centrale elettrica

mercoledì 5 agosto 2015 11:49
 

ROMA Aug 5 (Reuters) - Fata, società controllata interamente da Finmeccanica attiva nel campo della progettazione e realizzazione di impianti industriali, e la società iraniana Ghadir hanno firmato nei giorni scorsi un contratto dal valore di 500 milioni di euro per la realizzazione di una centrale di energia elettrica a ciclo combinato in Iran.

Lo rende noto un portavoce di Finmeccanica.

(Giselda Vagnoni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia