Buzzi Unicem, ancora interessata a Sacci, contatti con azionisti - AD

mercoledì 5 agosto 2015 11:05
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Buzzi Unicem continua ad essere interessata all'acquisizione di Sacci dopo che la mancata accettazione dell'offerta per l'acquisto dell'azienda produttice di cemento avevano fatto decadere la proposta a fine aprile.

Lo ha detto l'AD Pietro Buzzi nel corso della conference call con gli analisti sui risultati del primo semestre 2015.

"Stiamo monitorando la situazione, abbiamo ancora contatti con gli azionisti. Continuamo ad essere interessati come lo eravamo prima ma dipende dalla società e dal giudice ", ha detto Buzzi ricordando che Sacci è sottoposta alla procedura prevista dalla legge fallimentare (ex art. 182 bis) relativa all'accordo di ristrutturazione dei debiti.

Lo scorso 18 marzo Buzzi aveva annunciato la presentazione di un'offerta vincolante per il 99,5% di Sacci con un impegno finanziario di 120 milioni di euro.

L'offerta era stata accettata dai soci di controllo della società ma non dalle banche e da tutti i creditori aderenti all'accordo di ristruttrazione, e pertanto l'offerta è decaduta.

L'AD ha spiegato che Sacci sta lavorando al piano di ristrutturazione da presentare al Tribunale e per il quale avrebbe ottenuto un'estensione dei termini, probabilmente a settembre.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia