Esperia, meglio proprietà unica, vedremo se accordo possibile -Nagel

mercoledì 5 agosto 2015 08:34
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Per Esperia, la private bank controllata con quote uguali da Mediobanca e Mediolanum, sarebbe meglio una proprietà unica che permetterebbe maggiori sinergie.

Lo ha detto il Ceo di Mediobanca Alberto Nagel in un briefing con i giornalisti dopo la pubblicazione dei risultati annuali.

"Sarebbe interessante addivenire a una proprietà unica per estrarre maggiori sinergie da quel gruppo. Siamo un candidato, non siamo l'unico, continuiamo a discutere con l'altro azionista se è possibile arrivare a una transazione", ha detto Nagel.

"Ambedue siamo convinti che sia meglio arrivare a una proprietà unica", ha aggiunto.

Mediolanum da tempo ha dichiarato non strategica la sua partecipazione in Esperia.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia