Consob, Threadneedle si avvale di esenzione su quote fino a 5%

venerdì 31 luglio 2015 16:58
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Il fondo Threadneedle asset management ha informato la Consob che intende avvalersi dell'esenzione di dichiarare, nell'ambito dell'attività di gestione del risparmio le partecipazioni superiori al 2% e inferiori al 5%.

Attualmente il gestore detiene quote di questa entità in Banca Generali, Diasorin, Fineco Bank e Sorin <SORN.MI, secondo quanto si legge sul sito dell'Ente di vigilanza.

Threadneedle detiene in Banca Generali il 2,175% con un'operazione risalente al 28 maggio 2103, il 2,023% di Diasorin al 15 aprile del 2009, il 2,227% di Fineco al 2 luglio 2014 e il 2,018% di Sorin al 29 aprile 2013.

Ha anche una quota superiore a 5% in Ei Towers, pari a 9,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia