BORSA MILANO poco mossa, Intesa SP accelera dopo conti, debole Tenaris

venerdì 31 luglio 2015 13:15
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - A metà seduta Piazza Affari resta ingessata vicino alla parità, in sintonia con le altre borse europee.

Intorno alle 13,10, in una seduta estiva, il FTSE Mib segna +0,05%, mentre l'indice benchmark europeo FTSEurofirst cede lo 0,16%. Sulla borsa milanese i volumi non superano gli 1,2 miliardi di euro.

INTESA SANPAOLO ha registrato una leggera accelerazione appena dopo la pubblicazione dei risultati.

Fiat Chrysler amplia i guadagni realizzati ieri sulla scia della trimestrale e sale di un ulteriore 2,15%. Un trader ipotizza una sorpresa positiva sui conti dell'anno. Giù invece CNH INDUSTRIAL (-1,7%).

Tonica YOOX (+2,1% circa) dopo la pubblicazione dei conti, ieri a borsa chiusa. JP Morgan ha alzato il target price a 33 da 31 euro.

In evidenza anche MEDIOBANCA, che sale del 2,9%.

In fondo al listino TENARIS (-3,2%), che risente negativamente dei risultati e delle previsioni date dalla rivale francese Vallourec.

Prese di profitto su BUZZI dopo i recenti rialzi.

Debole anche MEDIASET (-0,4%), anche se sopra i minimi di seduta, risentendo della delusione per l'outlook della pubblicità.   Continua...