Rcs, Ebitda adjusted positivo per 5,1 mln nel semestre, vende radio

giovedì 30 luglio 2015 20:20
 

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Rcs chiude il primo semestre con un Ebitda prima delle poste straordinarie positivo per 5,1 milioni da una perdita di 4,2 milioni di un anno prima, su ricavi in lieve calo a 591,9 milioni da 611,1 milioni.

Il gruppo ha intanto sottoscritto la cessione del 44,45% di Finelco, holding che controlla Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio, alla cordata di imprenditori italiani Blue Ocean per 21 milioni di euro più un ulteriore milione legato al verificarsi di alcune condizioni entro fine 2015.

Lo dice una nota della società che sottolinea che il Cda ha approvato all'unanimità il piano strategico al 2018 "sulla base delle linee guida già comunicate al mercato", che sarà presentato nel corso di settembre.

Quanto all'offerta di acquisto di Rcs Libri pervenuta da Mondadori, il consiglio, "pur riservandosi ogni decisione sulla cessione della partecipazione, ha deliberato all'unanimità di dare mandato all'AD per proseguire nella trattativa e nella definizione degli aspetti contrattuali".

L'Ebitda del semestre dopo le componenti non ricorrenti è passato da -29,2 milioni a -3 milioni.

L'indebitamento finanziario netto si attesta a 526,3 milioni da 507,5 a fine marzo.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...