Finmeccanica, utile primo semestre a 111 mln, conferma guidance 2015

giovedì 30 luglio 2015 15:14
 

ROMA, 30 luglio (Reuters) - Il Cda di Finmeccanica ha approvato oggi i conti del primo semestre dell'anno che si è chiuso con un risultato netto ordinario di 111 milioni, in crescita di 61 milioni rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Lo si legge in una nota dell'azienda aerospaziale che, in considerazione dei risultati ottenuti nei primi sei mesi del 2015 e delle aspettative per il successivo semestre, conferma le previsioni per l'intero anno formulate in sede di predisposizione del bilancio al 31 dicembre 2014".

Gli ordini del periodo sono ammontati a 5,539 miliardi, i ricavi sono arrivati a 5,973 miliardi (+4,6%).

I nuovi ordini sono risultati in calo rispetto al primo semestre del 2014, spiega la nota, in "conseguenza del decremento registrato negli elicotteri e nell'aeronautica, che nel primo semestre del 2014 avevano beneficiato, rispettivamente, di importanti ordini straordinari dal Ministero della Difesa britannico e dell'ordine dalla Polonia per 8 addestratori M346".

Le attività core business di aerospazio, difesa e sicurezza sarannoe sercitate dalla capogruppo attraverso le divisioni, si legge nella nota.

Il titolo sale di circa il 3% dopo i risultati.

Domani è prevista una conference call per la presentazione agli analisti dei risultati alle 9 del mattino (ora italiana).

Per una lettura integrale del comunicato i clienti Reuters possono fare doppio click su:

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia