Telefonica Brasil, Vivendi cederà quota rimanente a momento opportuno

mercoledì 29 luglio 2015 18:25
 

SAO PAULO, 29 luglio (Reuters) - Telefonica Brasil (Vivo) prevede una rapida approvazione dell'accordo con Vivendi da parte dell'antitrust brasiliano Cade e dice di non avere dubbi sul fatto che il gruppo francese cederà la quota rimanente nella società al momento opportuno.

Lo ha detto Telefonica Brasil in una presentazione diffusa oggi, aggiungendo che non vede movimenti evidenti nel mercato brasiliano verso una fase di consolidamento.

Vivendi oggi ha ha annunciato un accordo per lo scambio di azioni privilegiate di Vivo, pari al 3,5% del capitale, contro lo 0,95% di Telefonica.

In seguito alla cessione di GVT a Telefonica nel maggio scorso Vivendi, ora primo azionista di Telecom Italia, deteneva il 7,5% del capitale di Telefonica Brasil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia