Maire Tecnimont, contratto in settore fertilizzanti da Yara per 125 mln

mercoledì 29 luglio 2015 13:47
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Maire Tecnimont si è aggiudicata un contratto EPC da parte del cliente Yara International relativo a un nuovo impianto per la granulazione dell'urea nei Paesi Bassi per un valore di circa 125 milioni di euro.

Lo dice una nota ricordando che Yara è il maggiore produttore a livello mondiale di fertilizzanti azotati.

Il progetto prevede la realizzazione, su base 'lump-sum' chiavi in mano, di un nuovo impianto per la granulazione dell'urea con una capacità produttiva pari a 2.000 tonnellate al giorno a Sluiskil, vicino ad Anversa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia