BORSA MILANO in lieve rialzo in avvio, vola Italcementi, affonda Saipem

mercoledì 29 luglio 2015 09:25
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Avvio in lieve rialzo per Piazza Affari come per le altre borse europee dopo i segni di stabilizzazione giunti dai mercati cinesi.

Poco dopo le 9 il FTSEMib sale dello 0,1%, come l'Allshare, mentre il benchmark europeo sale dello 0,6%.

Dopo qualche minuto in asta di volatilità, balza di oltre il 50% ITALCEMENTI a 9,97 euro avvicinandosi ai 10,60 euro a cui HeidelbergCement rileverà il 45% detenuto da ITALMOBILIARE (in asta con +36,6%) e a cui sarà lanciata l'Opa obbligatoria.

L'operazione, fatta a multipli elevati, scalda tutto il settore del cemento con BUZZI in rialzo del 6,7% e CEMENTIR in asta dopo un balzo dell'11,4%.

Avvio pesante invece per SAIPEM, che dopo qualche difficoltà a fare prezzo cede più dell'8%. Ieri ha annunciato a mercati chiusi pesanti svalutazioni e una revisione al ribasso delle stime sul 2015.

Scende la controllante ENI, in calo dello 0,76% a fronte di un comparto oil&gas positivo.

Moderato rialzo per le banche come in Europa, piatta TELECOM .

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia ** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........   Continua...