Partnerre, Glass Lewis raccomanda a soci Axis voto pro integrazione

martedì 28 luglio 2015 14:54
 

28 luglio (Reuters) - Il proxy advisor Glass Lewis ha raccomandato agli azionisti di Axis di votare a favore della proposta di integrazione con PartnerRe, che la società Usa si sta contendendo con Exor.

E' quanto comunica Axis in una nota, ricordando che la scorsa settimana anche ISS ha dato lo stesso suggerimento.

"Siamo molto contenti che Glass Lewis si sia unita a ISS nel riconoscere la ratio strategica dell'accordo di fusione con PartnerRe per i nostri azionisti", spiega nella nota il Ceo Albert Benchimol.

"Il Cda di Axis continua a raccomandare all'unanimità che gli azionisti votino per l'accordo di fusione tra Axis e PartnerRe all'assemblea straordinaria del 7 agosto", prosegue il comunicato.

Secondo quanto comunicato da Exor, Glass Lewis ha però suggerito agli azionisti di PartnerRe di accettare la proposta di acquisto della società di Exor a 140,5 dollari per azione e quindi di bocciare la fusione con Axis.

Sempre secondo Exor, anche il proxy adviser Iss ha raccomandato agli azionisti di PartnerRe di votare contro la proposta di fusione con Axis.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia